Luca Ruco Aka Dj Ruco


BIOGRAFIA

Luca Ruco, aka Dj Ruco, nasce a Chiusi, in provincia di Siena, il 12 settembre del 1981. Fa il suo esordio nel mondo della musica dance a soli 13 anni iniziando a lavorare come dj nelle discoteche e piazze della sua provincia e dintorni. A 18 anni diventa deejay resident e direttore artistico di uno dei locali storici della Toscana “La Bussola Inn” di Chianciano Terme.

Al 2001 risale la sua prima esperienza discografica, con l’uscita del suo primo singolo “Tu sei l’unica donna per me” remix del famoso brano di Alan Sorrenti; grazie a questa prima produzione, inizia a farsi conoscere sia in Italia che all'estero.

Sulla scia del primo successo discografico, nel 2003 esce il secondo singolo, ripubblicato in seguito nel 2006. Con la cover di uno dei brani cult della musica italiana “Sarà perchè ti amo” dei Ricchi & Poveri, raggiunge la massima popolarità negli ambienti della dance maranza.

Nel 2004 negli studi di Radio Deejay, conosce il noto DJ Mario Fargetta, con cui nasce subito una piacevole collaborazione, grazie alla quale entra a far parte dell'etichetta "My Life". Pubblica, così, il suo terzo singolo, cover del brano “Generale” di Francesco De Gregori. In poche settimane, il disco scala classifiche sia in Italia che all’estero, diventando uno dei brani piu programmati dalle radio, da Deejay a 105. Grazie a questo nuovo successo, viene chiamato a far parte del tour estivo di Radio Company “KONTATTO”, radio molto seguita specialmente dal panorama dance.

Nel 2006 crea un team di lavoro molto importante dal nome: Montecarlo 5. Questo è il nome dello Studio di Fucecchio (Fi) dove Dj Alex Terzi, Dj Ruco, Steve Love, Dj Luca B. e Mister Black Flower The Voice lavorano giornalmente. I frutti di questa importante collaborazione, non tardano ad arrivare; con la collaborazione speciale di Dj Mario Fargetta, pubblicano la loro produzione "No Matter"; per "dare voce" a questo singolo, già ricco di tante novità, viene scelta una delle voci rivelazioni del 2007: Mario Biondi già disco d'oro con il suo singolo "This is what you are".

Agli inizi del 2008, incontra Alessandro Deledda quotato musicista, performer e produttore nonché proprietario della Delexy Record; inizia a collaborare con lui ed il suo staff “Control S.” formato da Stefano Chinaglia, i Deejay’s Cristopher e Stefano Brizi, quest’ultimo già molto conosciuto nel mondo della dance per il successo ottenuto dal remix di “Remedios” di Gabriella Ferri. Da questa unione nasce un inedito progetto intitolato “Love Sun”, interpretato dalla voce affascinante di Inusa Dawuda, nota nel panorama europeo per i suoi successi. Nella produzione del disco, ritrova la collaborazione dell'ormai amico Mario Fargetta, con cui ormai vige una collaborazione decennale.

Nel 2010 DJ Ruco ha inizio una serie di progetti: partecipa a diversi programmi televisivi, collabora con radio locali e network italiani ed europei, partecipa a convention importanti di carattere internazionale e manifestazioni di vario genere anche a scopo benefico. In questo anno diventa Deejay ufficiale del tour nelle piazze italiane: UN CAMPIONE PER AMICO, iniziativa promossa da Ciccio Graziani, Andrea Lucchetta, Juri Chechi e Adriano Panatta, e trasmessa in diretta da Sky TV, per aiutare i giovani ad entrare nel mondo dello sport.
Decide di affidarsi ad un valido staff di PR, cura la sua immagine attraverso la realizzazione di un sito innovativo, pubblicizzato su tutti i social network. Continua senza sosta la sua attività, creando una propria etichetta discografica dal nome "DR RECORD" e fonda uno studio di registrazione in collaborazione con l'amico d'infanzia Samuele Santoni, in arte Samuel J, noto nel panorama dance grazie al singolo "Oi Vita Mia". Con questa etichetta produce numerosi artisti emergenti, tra i quali Fiocco di Neve, che usciva in maniera prorompente dal reality X-Factor trasmesso su Rai 2.

Nel 2011 firma un contratto di esclusiva con la casa discografica "Smilax Publishing" con la quale incide un nuovo singolo dal nome “Just Believe”, che accompagnato da un video-clip, dalla collaborazione di Radio M2O e dalla collaborazione dell'amico Provenzano Dj, in pochi giorni registra migliaia di visualizzazioni su youtube, e diventa hit dell'estate sulle migliori radio italiane.

Nel 2012 continua la corsa verso il successo e pubblica un nuovo singolo “I Like It”; sulla scia del brano precedente, viene suonato da molte radio e deejay come un vero e proprio riempipista. Viene, inoltre, inserita in una versione remix realizzata da Provenzano DJ, nella compilation più venduta in Italia, M2O Compilation Vol°28; diventa quindi il tormentone dell' inverno 2012.

Nel 2013, produce numerosi singoli: a Maggio esce con un progetto chiamato Mangù "Il Disco Dell’Estate”, disco estivo, utilizzato per balli di gruppo sulle tracce dell'intramontabile Giocagiue del noto Claudio Cecchetto. A Settembre, insieme alla collaborazione dell’amico DJ Alex Barattini, pubblica un nuovo singolo dal nome “Make Me Wanna” che in pochi giorni fa migliaia di ascolti ed è sempre una hit nella programmazione di Radio M2O. Il disco è richiesto non solo in Italia, ma anche in Francia dove DJ RUCO, viene contattato per un una tourné di 20 serate. A dicembre, come un treno senza fermate, esce con un altro progetto dal nome "LR Sound", dato proprio dalle sue iniziali, la canzone “Another Scar”: il successo di questo singolo, non riguarda tanto il mercato italiano, ma dopo 3 mesi dalla pubblicazione, si afferma nei paesi dell’Est, raggiungendo importanti posizioni in classifica e portando ulteriore popolarità all'artista.

Nel 2014 mette da parte le produzioni, dati i molteplici impegni richiesti ad un’artista a 360° del suo calibro. Si dedica non più solo a club e discoteche, ma ad importanti Convention Aziendali, come per Banca Generali, Banca Intesa..., Programmi Televisivi, Compleanni & Matrimoni Vip (tra cui Lucio Presta e Paola Perego), One Night, Eventi di Moda, Pubblicità e Beneficenza, per la quale è sempre in prima fila. Infine decidece di cambiare look: con un paio di occhiali speciali viene scambiato sempre di piu’ per il cantautore statunitense di origine Cubana, PITBULL, tanto da fargli lanciare un Party esclusivo dal nome PITBULL NIGHT, dove DJ RUCO si esibisce con grandi performance, proprio come il vero rapper americano con la differenza che lui e solo un buon sosia.

Nel 2015 continua imperterrito con serate ed eventi in tutta europa con il suo ONE LOVE WORLD TOUR, nome preso da una delle 2 uscite discografiche di quest'anno, "ONE LOVE" di Luca Ruco & Conte Max, personaggio di punta nei club di tutta Italia. Il disco è stato prodotto proprio per ringraziare la collaborazione che vige da anni con questo vocalist di riferimento in buona parte della vita artistica del DJ Ruco. La seconda uscita è "APNEA" di Luca Ruco & Pitbull Double, per consolidare il progetto nato nel 2014, Party esclusivo che prende il nome dal sosia che rappresenta, dove sta riscuotendo grande successo in tutto il mondo.

Nel 2016 consegue una raffica di successi, diviene resident Deejay di uno dei top club italiani situato nella riviera Romagnola: il Pascia di Riccione. Diventa Deejay "guest star" di 2 Party esclusivi di grande attrazione pubblica: PEPENERO NIGHT PARTY il format esclusivo tratto dal sexy club più famoso d'Europa; il secondo preso da un marchio che non ha bisogno di presentazioni: PLAYBOY PARTY, già presente in tutte le situazioni VIP dei top club mondiali, tutto questo grazie alla grande amicizia d'infanzia con il re della notte, Leonardo Dionigi, proprietario del Pepenero di Milano/Riccione, personaggio di rilievo nello spettacolo, sempre presente nei rotocalchi per le molteplici imprese di successo raggiunte. In questo anno DJ Ruco non si concede alcuna pausa. Incontra per caso Gheri Guido, altro personaggio di punta da oltre 30 anni nel panorama radiofonico e non solo, fondatore di Radio Studio 54 e Presidente della Nazionale Deejay, illustre squadra che in tutta Italia organizza eventi a scopo benefico con presenze a 4 zeri. Gheri decide di farlo entrare nella rosa della Nazionale insieme a personaggi della notte celebri come Francesco Zappalà, Ricky Le Roy, Provenzano DJ, Samuele Sartini, Leandro Da Silva, Simone Girasole e molti altri presenti nei network di tutta Italia.

Nel 2017 ci sono tanti altri progetti in cantiere di questo artista .... continuate a seguirlo... non vi deluderà!